Piazza Marconi, 3 - 30030 Fossò (VE), tel. 0415172311 - fax 0415172310


dove mi trovo :   Eventi della vita  -  Cittadino  -  Avere una famiglia  -  Denuncia di morte

Denuncia di morte

La denuncia di morte va trasmessa all'Ufficio Stato Civile del Comune dove è avvenuto il decesso.
Per i decessi avvenuti in ospedale la denuncia di morte viene fatta dal Direttore sanitario della struttura.

Per i decessi avvenuti in abitazione o in casa di cura privata la denuncia può essere fatta:
  • da uno dei congiunti;
  • da persona convivente con il defunto;
  • da un delegato;
  • da persona informata del decesso.

Il medico necroscopo (Servizio Igiene Pubblica) effettua l'accertamento della morte entro 24 ore dal decesso.


Documentazione da presentare all'Ufficio Stato Civile

  • Certificato necroscopico compilato dal medico necroscopico;
  • Scheda Istat compilata dal medico curante.

Normativa di riferimento
  • D.M. del 27 febbraio 2001, in G.U. n. 66 del 20 marzo 2001 "Tenuta dei registri dello stato civile nella fase antecedente all'entrata in funzione degli archivi informatici".
  • D.P.R. n. 396 del 3 novembre 2000 "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127" e circolari integrative.
  • D.P.R. n. 285 del 10 settembre 1990 "Approvazione del regolamento di polizia mortuaria".