Piano degli Interventi

Il Piano degli Interventi (PI), redatto ai sensi dell'articolo 18 della L.R. 11/2004, è stato adottato con delibera di Consiglio Comunale n. 74 del 30 dicembre 2008. Con seduta di Consiglio Comunale n. 19 del 08.04.2009 sono state controdedotte le 376 osservazioni pervenute a seguito dell'adozione del Piano e, conseguentemente, approvato il nuovo Piano degli Interventi.

Trova tutti gli elaborati che compongono il Piano degli Interventi.

7° Variante al PI

La 7° Variante al Piano degli Interventi e' stata approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 9 in data 20.02.2017. 

N.B.: Si precisa che per quanto non riportato in calce si deve fare riferimento agli elaborati e alle note della 6° variante (prontuario, schede AP, Tavole generali, ecc.)

6° Variante al PI

La 6° Variante al Piano degli Interventi e' stata approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 34 in data 13.06.2015 mentre con la successiva Deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 28.10.2015 si e' preso atto dell'aggiornamento degli elaborati grafici a seguito dell'esame e controdeduzione alle osservazioni. 

Schede Attivita' Produttive: per le attività schedata dal P.I. approvato con DCC n.4 del 15/03/2012 valgono le indicazioni specifiche riportate nelle schede progettuali, in accordo a quanto stabilito dall'art. 56 c. 3 delle vigenti NTO. 

N.B: Si ribadisce che le singole Valutazioni di Compatibilità Idraulica, elaborate in occasione di ciascuna variante al P.I., vanno lette in maniera unitaria in quanto complementari tra di loro.

5° Variante al PI

Nella seduta del 27.11.2012 l'Amministrazione ha presentato, ai sensi dell'art. 18 comma 1 della L.R. 11/2004, il documento preliminare programmatico alla 5^ variante al Piano degli Interventi, qui sotto disponibile.
Con delibera n. 70 del 24.10.2013, il Consiglio comunale ha adottato la variante agli artt. 9, 9bis, 17, 18, 19, 20, 22, 26 e 35 delle Norme tecniche Operative.
La 5° VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI è stata approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 in data 10.02.2014. 

Elaborati Grafici: non avendo costituito oggetto della presente variante sono rimasti invariati rispetto a quanto approvato con la Quarta variante al P.I. 

Schede Attivita' Produttive: non avendo costituito oggetto della presente variante sono rimaste invariate rispetto a quanto vigente con la Terza variante al P.I. 

4° Variante al PI

La 4^ Variante al Piano degli Interventi è stata approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 65 in data 24.10.2012.

3° Variante al PI

La 3^ Variante al Piano degli Interventi è stata approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 4 del 15.03.2012.

2° Variante al PI

La 2^ Variante al Piano degli Interventi è stata approvata con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 33 del 21.05.2010. Il Piano è divenuto efficace a partire dal 12 giugno.

1° Variante al PI

Con delibera n. 55 del 14/09/2009, il Consiglio comunale ha adottato la variante agli artt. 9, 22 e 29 delle Norme tecniche Operative, e con deliberazione di Consiglio Comunale n. 97 del 22/12/2009 è stata approvata.

ATTENZIONE:
Con l'approvazione della Variante Parziale e di Assestamento il Regolamento Edilizio Comunale, con le relative indicazioni e prescrizioni, è stato assorbito all'interno del Prontuario per la Qualità Architettonica e la Mitigazione Ambientale.