Trifora del Palazzo Pisani

Lungo via Roma, all'incrocio con viale Pisani, sul luogo dell'attuale monumento ai Caduti, sorgeva il palazzo Pisani, edificio di architettura gotica, con trifore, bifore e finestre trilobate,rimaneggiato nel 1550,come ricordava l'iscrizione posta sul portale seicentesco da un vescovo "R. D. PISANI EPI". Fu già sede dell' Agenzia vescovile che amministrava le molte proprietà appartenute all'episcopato di Padova.

Era ancora esistente fino agli inizi degli anni '60, quando fu distrutto da un incendio. L'unica testimonianza rimasta è un finestrone a trifora gotica, esposto nella piazzetta dei Caduti.