Autenticazione di firma in materia di passaggi di proprietà di beni mobili

Informazioni generali

Con l'entrata in vigore del DL 223 del 4 luglio 2006, è stato abolito l'obbligo dell'atto notarile per il passaggio di proprietà di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi e ha legittimato a svolgere il servizio di autenticazione della firma anche gli uffici comunali. La norma  non contempla gli atti di cancellazione d'ipoteca e gli atti di costituzione di diritti d'usufrutto e uso, la cui autenticazione continua ad essere di esclusiva competenza del notaio.

La competenza del funzionario comunale è limitata all'autentica di firma, operazione che non esaurisce la pratica del passaggio di proprietà. Pertanto, ogni altro adempimento connesso al passaggio di proprietà di autoveicoli, motoveicoli o rimorchi deve essere svolto dall'acquirente.

Modalità di autenticazione
La sottoscrizione deve essere resa dall'interessato sul certificato di proprietà del mezzo oggetto della vendita in presenza del funzionario preposto al servizio, il quale accerta l'identità a mezzo di un documento di identità in corso di validità i cui estremi devono essere riportati nel corpo dell'autentica.

Certificato di proprietà digitale
Dal 5 ottobre 2015, il Certificato di Proprietà viene rilasciato dal PRA esclusivamente in modalità digitale sostituendo progressivamente l'attuale documento cartaceo. Tutte le persone in possesso del nuovo Certificato di Proprietà che intendono vendere il relativo veicolo, dovranno recarsi al PRA muniti di ricevuta di possesso del Certificato e provvedere a materializzarlo, rendendolo cartaceo. Solo dopo aver ottenuto dal PRA la materializzazione del Certificato di Proprietà sarà possibile richiedere l’autentica della firma sulla dichiarazione di vendita.

Tempi

L'autentica di firma del venditore viene effettuata dall'operatore dello sportello Anagrafe immediatamente, su richiesta verbale dell'interessato.

Costi

  • n. 1 marca da bollo del valore di € 16,00
  • € 0,50 per diritti di segreteria da consegnare al funzionario autenticante

A chi rivolgersi: Anagrafe

Orari di apertura

lunedì , mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00

martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 17.30

Contatti