CORONAVIRUS Buoni spesa solidarietà alimentare

 

Con il decreto Legge n. 154 del 20/11/2020 “Misure urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da Covid 19”  sono state assegnate a ciascun comune delle somme destinate in modo vincolato esclusivamente all’acquisto di:

a) buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti nell’elenco pubblicato da ciascun comune nel proprio sito istituzionale;

b) generi alimentari o prodotti di prima necessità.

REQUISITI PER L’ACCESSO AL BENEFICIO

- Essere residenti nel Comune di Fossò

- Appartenenti a nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid 19

- I componenti del nucleo devono avere una giacenza bancaria/postale complessiva, alla data del 31.12.2020, inferiore a € 10.000,00

- Sono esclusi dall’accesso al beneficio i nuclei che percepiscono solo trattamenti pensionistici, in quanto non rientranti nella ratio della norma

- Nella gestione delle risorse sarà data priorità ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (Rdc, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale)

IMPORTO EROGATO

L’importo da erogare una tantum, stimato su un fabbisogno mensile, viene così quantificato:

 € 200,00 primo componente del nucleo familiare

 € 100,00 ciascuno dal secondo componente del nucleo familiare fino al 4°

 € 50,00 ciascuno dal 5° componente in poi del nucleo familiare

UTILIZZO DEI BUONI

- i buoni spesa non possono essere utilizzati per l’acquisto di alcolici, prodotti di alta gastronomia, giochi gratta e vinci, Lottomatica e similari, tabacchi;

- i buoni spesa non sono cedibili a terzi, non danno diritto di resto in denaro e devono essere spesi in unica soluzione;

- l’eventuale differenza in eccesso tra il valore facciale del buono ed il prezzo dei beni acquistati è a carico del cittadino;

- i buoni spesa devono essere utilizzati esclusivamente presso gli operatori economici convenzionati con l’Ente;

- i buoni spesa devono essere utilizzati entro e non oltre il 30 giugno 2021.

COME FARE RICHIESTA

Tutti i cittadini che ritengono di aver titolo dovranno fare apposita istanza con dichiarazione sostitutiva sulla loro condizione economica e sociale, scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.fosso.ve.it - aree tematiche - servizi sociali, accompagnata dai relativi allegati richiesti nel modulo stesso e trasmetterla con le seguenti modalità:

- E-mail: urp@comune.fosso.ve.it

- consegna cartacea esclusivamente previo appuntamento telefonico al numero 041.5172331 / 041.5172332.

CONSEGNA BUONI AI BENEFICIARI

La consegna dei buoni spesa sarà effettuata direttamente presso il Comune di Fossò che provvederà a contattare telefonicamente i beneficiari e a fissare apposito appuntamento per il ritiro.

ESERCIZI COMMERCIALI CHE ADERISCONO ALL'INIZIATIVA

Le famiglie potranno spendere i buoni spesa solo per l’acquisto di prodotti alimentari e di generi di prima necessità presso i seguenti esercizi commerciali che hanno aderito alla richiesta dei servizi sociali comunali:

- Alì Supermercati

- Eurospin

- Maxì

- Prix Quality

- Panificio Fornasiero Remo

- Panificio Mattioli G.Paolo

- Macelleria Giantin Alberto

- Macelleria Baldan Albano

Consulta la documentazione allegata