L'Edicola di Fossò chiude

L’Amministrazione Comunale desidera ringraziare le sorelle Cristina e Katia Fattore che per molti anni hanno gestito l’Edicola di Fossò.
La lunga storia di questo negozio che parte dal primo dopoguerra con la mitica nonna Giselda, ha poi continuato nella tradizione familiare grazie alla dedizione dello zio Emanuele, mancato precocemente.
Il loro negozio è sempre stato un punto di riferimento e di ritrovo per molti cittadini che, con il pretesto dell’acquisto del giornale, trovavano il modo per confrontarsi e per socializzare discutendo dei tanti argomenti oggetto di pubblicazione e di quanto avveniva in paese.
L’avvento di internet ha spostato inevitabilmente le modalità di informazione su canali diversi dalla carta, e non si può far altro che constatare che questo si è riflesso sulla vendita dei giornali.
Il piacere di sfogliare il quotidiano o la rivista rimane tuttavia un privilegio che raccomandiamo, non per semplice sentimento nostalgico, ma proprio per il risvolto sociale e comunitario che questo genere di lettura provoca, sia che lo si faccia al bar, in biblioteca, o a casa propria dopo esser passati nel negozio di fiducia.
Auguriamo alle sorelle Cristina e Katia di poter godere di una vita sicuramente più tranquilla accompagnata dalla nostra riconoscenza per il servizio al paese che hanno impeccabilmente svolto fino ad oggi.