Anniversario 6 aprile 2010 - 6 aprile 2020 A dieci anni dalla morte di Massimo Barbiero

Oggi ricorrono 10 anni dalla morte di Massimo Barbiero.
Tutta l’Amministrazione Comunale si stringe alla famiglia di questo nostro giovane che ha lasciato, seppure la sua vita sia stata breve, un altissimo esempio di generosità e di spirito fraterno in tutti i cittadini del nostro paese ed in quanti hanno avuto modo di conoscerlo.
Il suo sorriso così spontaneo ed illuminante faceva trasparire la gioia della sua fede e faceva percepire davvero che Massimo viveva una spiritualità non comune.
Il suo esempio vive nella sua immagine e indica la strada del vero cristianesimo: stare con gli ultimi sempre.
Spiace che, a causa della pandemia in corso, non si possano celebrare le funzioni e le cerimonie che anche noi, insieme alla grande famiglia Barbiero, avevamo programmato. Per questo ci daremo un appuntamento appena possibile.
Forse questo tempo lento che siamo costretti a vivere, ci dà la possibilità di riflettere maggiormente sulle cose che contano davvero e che Massimo aveva già riconosciuto con la sua fede in Dio e negli uomini: fratellanza, umanità, umiltà.