ADOZIONE DELLA 10^ VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI E ROTATORIA DELLA ZONA INDUSTRIALE ADOZIONE 10^ VARIANTE AL P.I.

Con l’ultimo Consiglio comunale, nel pieno rispetto delle norme vigenti, è stata adottata la 10° variante al Piano degli Interventi, punto di arrivo di un percorso che ha visto il Comune di Fossò collaborare con la Regione e la Città Metropolitana (prima ancora con la Provincia) e che è stato caratterizzato anche dalla separazione dal Comune di Camponogara, resasi necessaria per ottenere un Piano di Assetto del Territorio maggiormente centrato sulla peculiarità del territorio del nostro paese.

Numerosi gli effetti positivi per la cittadinanza: diverse imprese presenti nella nostra zona industriale potranno ampliare le proprie strutture, così come sono stati risolti i problemi di molti cittadini che avevano espresso necessità di diverso genere (miglioramenti urbani, recupero di edifici dismessi o degradati, recupero di aree verdi ecc.).

Con gli accordi pubblico-privati si sono inoltre ottenute disponibilità di nuovi parcheggi a uso pubblico, oltre a un introito totale di circa 300.000 euro che saranno utilizzati per realizzare opere pubbliche.

Inoltre, è stata approvata l’attesa variante che permetterà di realizzare una rotatoria tra la zona industriale e via Provinciale nord, un’opera che agevolerà il traffico e aumenterà la sicurezza stradale del nostro paese.
A garanzia di un’informazione corretta e completa alle cittadine e ai cittadini del Comune di Fossò, si comunica che tutti i documenti utili per il corretto svolgimento dei Consigli comunali e dell’ultimo in particolare sono sempre stati a disposizione dei Consiglieri di minoranza.
Altresì, i termini di convocazione delle Commissioni consiliari e dei Consigli comunali sono sempre stati rispettati.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i cittadini che hanno costruttivamente collaborato alla co-pianificazione, contribuendo alla definizione di una variante che migliorerà l’aspetto urbanistico e la vivibilità di di Fossò.