Proroga bando al 22/02/2021 Assegnazione mini alloggi per anziani

Si comunica che è STATA PROROGATA AL 22/02/2021 la scadenza del bando per l'assegnazione ad anziani autosufficienti residenti a Fossò di 2 mini alloggi comunali per una o due persone, presso la Casa Alloggio per anziani "Ca' Quartiero"

CRITERI DI ASSEGNAZIONE

- cittadini italiani residenti nel Comune di Fossò e nel rispetto degli accordi internazionali, con le modalità e nei limiti definiti dalle leggi regionali e nazionali, anche i cittadini di stati appartenenti all’Unione Europea, nonché gli stranieri in possesso di Carta di Soggiorno o Permesso di Soggiorno con validità illimitata sempre residenti nel Comune di Fossò;

- avere compiuto 65 anni di età alla data di presentazione della domanda; nel caso di domanda presentata da coniugi o da due persone conviventi, il requisito dell’età deve essere posseduto da almeno una persona;

- essere in condizioni personali di autosufficienza fisica e psichica, certificata dal medico, anche all’atto di presa in uso del mini alloggio;

- non essere titolari di alcun diritto reale, cioè di proprietà, usufrutto, uso di abitazione, né essere assegnatario di alloggio nello stesso Comune o in qualsiasi altro Comune del territorio dello Stato italiano o all’estero, e neppure essere il coniuge o convivente di persona che si trova nelle fattispecie di cui sopra;

- non aver rinunciato in tutto o in parte all’alloggio di edilizia residenziale pubblica assegnato in locazione semplice, o aver ceduto il relativo contratto;

- ISEE non superiore all’importo di € 20.000 (soglia anno 2021);

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

I richiedenti devono presentare/inviare la domanda all’Ufficio Protocollo del Comune entro il 22 febbraio 2021, con l’attestazione dei requisiti sopra esposti, resa ai sensi del D.P.R. 445/2000

Lo schema di domanda è disponibile sul sito comunale (www.comune.fosso.ve.it) e presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Fossò. In caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al fine del rispetto del termine, fa fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante.