Piano Regionale di Interventi Urgenti (PRIU) per la gestione, il controllo e l’eradicazione Peste Suina Africana (PSA)

La Peste Suina Africana è una malattia virale che riguarda solo ed esclusivamente i suini, selvatici e domestici, e non colpisce l’uomo.
A seguito del riscontro dei primi casi di Peste Suina Africana (PSA) nelle Regioni del Piemonte e della Liguria, è stata ravvisata la necessità di adottare misure urgenti ed indifferibili finalizzate all’eradicazione della Peste Suina Africana (PSA) nei cinghiali e alla prevenzione della sua diffusione nei
suini da allevamento.

Al fine di individuare strategie operative volte ad affrontare la malattia e a potenziare le misure di controllo e di sorveglianza, con D.G.R. n.50 del 25 gennaio 2022 si è già provveduto a recepire a livello regionale il Piano di sorveglianza e prevenzione della Peste Suina Africana in Italia per l’anno 2021 e ad istituire l’Unità di Crisi Regionale per le emergenze veterinarie.

Si evidenzia che, allo stato attuale, la Regione del Veneto non è interessata dalla presenza della malattia sul proprio territorio, tuttavia, come previsto dal D.L. n. 9/2022 sovra citato, ha predisposto un
proprio Piano Regionale di Interventi Urgenti (PRIU) con il duplice scopo di ridurre il rischio di
introduzione del virus e di migliorare la gestione del cinghiale nel territorio di competenza, allo scopo di facilitare l’applicazione delle misure previste in caso di emergenza PSA.

Va ribadito che il Piano regionale in parola riveste carattere di particolare urgenza poiché la Peste Suina Africana causa gravi ripercussioni sulla salute della popolazione animale interessata e sulla redditività del settore zootecnico suinicolo. A quest'ultimo proposito, si rileva che la malattia ha un'incidenza molto significativa sulla produttività del settore agricolo, a causa di perdite dirette e indirette, con possibili gravi ripercussioni economiche in relazione al blocco delle movimentazioni delle partite di suini vivi e dei prodotti derivati.

Nella presente pagina si rende pertanto disponibile la DGR n. 712 del 14/06/2022 e l'allegato Piano Regionale di Interventi Urgenti (PRIU) per la gestione, il controllo e l’eradicazione della Peste Suina Africana (PSA) nei suini d’allevamento e nei cinghiali a vita libera.